DECORATIVO

Decorativo

I sistemi di deposizioni per la decorazione sono quelli contenenti rame, nichel o cromo in condizioni operative diverse tra loro.
  • RAMATURA
  • NICHELATURA
  • CROMATURA
ramatura-glomax-min La ramatura è un processo di elettrodeposizione importante per quei substrati delicati che potrebbero essere soggetti ad attacchi superficiali nei passaggi successivi, o per substrati su cui l'elettrodeposizione di altri metalli sarebbe impossibile. Infatti difficilmente la ramatura rimane un trattamento fine a se stesso ma viene seguita da altri processi, come ad esempio la nichelatura. Se il rame viene deposto su ferro la protezione è catodica, soprattutto se successivamente il particolare viene nichelato e cromato, per questo è fondamentale che il deposito sia compatto e spesso. Il rame può essere deposto da soluzioni alcaline o acide, nelle prime si parla di soluzioni rameose mentre nel secondo di soluzioni rameiche e hanno ognuna caratteristiche e utilizzi particolari.

nichelatura-glomax-min

La nichelatura costituisce uno dei passaggi più diffusi per ottenere un deposito  decorativo e allo stesso tempo protettivo, possiede infatti un buona resistenza alla corrosione e all'abrasione grazie alla durezza del deposito.
Esistono moltissime soluzioni a seconda dell'applicazione e del risultato che vogliamo ottenere, la nichelatura può infatti essere: lucida, semilucida, opaca, nera, chimica, etc. ed ogni tipo di soluzione ha i prodotti adatti ad eliminare difetti o problemi.

GLOMAX propone un'ampia gamma di prodotti per soddisfare ogni necessità produttiva.

cromatura-glomax-min La deposizione di cromo per via elettrochimica trova largo impiego sia come cromatura decorativa che cromatura funzionale. Per la cromatura funzionale si rimanda alla pagina dedicata in ANTI-CORROSIONE E FUNZIONALE. Per quanto riguarda invece la cromatura per fini decorativi in questa sezione vengono mostrati i possibili trattamenti a disposizione. Il rivestimento di cromo è utilizzato per le sue caratteristiche: inossidabilità, lucentezza e resistenza alla corrosione e all’abrasione. Il cromo mantiene a lungo il tipico colore bianco-bluastro con un elevato potere riflettente. Gli spessori sono molto bassi e l’applicazione è per un tempo molto breve.